homeassociazionecontattinewsletter
Associazione Sportiva Dilettantistica La Galla Associazione Sportiva Dilettantistica La Galla Associazione Sportiva Dilettantistica La Galla Associazione Sportiva Dilettantistica La Galla
 
Associazione
Il 25 gennaio 2009 dalla fusione della ASD Pontedera Atletica e GP La Galla Pisa è nato il gruppo A.S.D. LA GALLA PONTEDERA ATLETICA, avente come finalita' lo sviluppo e la diffusione della pratica sportiva di atletica, podismo ed altre attivita' motorie, intese come mezzo di formazione psico-fisica e morale dei soci.

Il gruppo ha conquistato innumerevoli titoli nazionali [...]
Archivio classifiche
»
Archivio gare
»
Ultimi aggiornamenti

Remo Arrighi ha aggiunto nuove foto - CAMPIONATI TOSCANI DI CORSA IN MONTAGNA INDIVIDUALE E DI SOCIETA' - SETTORE GIOVANILE
Remo Arrighi ha aggiunto nuove foto - 1^PROVA TRIATHLON CADETTI/E e gare di contorno
Remo Arrighi ha aggiunto nuove foto - CDS FASE INTERPROVINCIALE CADETTI/E-1^FASE 2^GIORNATA


  • Associazione Sportiva Dilettantistica La Galla
    Nader
     
    Associazione Sportiva Dilettantistica La Galla
    Alessia e Virginia
     
    Associazione Sportiva Dilettantistica La Galla
    Rachele e Vanessa
     
    Associazione Sportiva Dilettantistica La Galla
    Giulia
     
    Associazione Sportiva Dilettantistica La Galla
    Federico La Rosa
     
    Associazione Sportiva Dilettantistica La Galla
    Giorgio
     
    Associazione Sportiva Dilettantistica La Galla
    Federico
     
    Associazione Sportiva Dilettantistica La Galla
    Matilde e Viola
     
  • Associazione Sportiva Dilettantistica La Galla
    Daniele
     
    Associazione Sportiva Dilettantistica La Galla
    Giulia Gaggini
     
    Associazione Sportiva Dilettantistica La Galla
    Marina Buselli
     
    Associazione Sportiva Dilettantistica La Galla
    Sofia Santoro
     
    Associazione Sportiva Dilettantistica La Galla
    Meriam El Abidi
     
    Associazione Sportiva Dilettantistica La Galla
    Elena Cipolli
     
    Associazione Sportiva Dilettantistica La Galla
    Bianca Piattelli
     
    Associazione Sportiva Dilettantistica La Galla
    Fragalà Simona
     

Archivio gare

sabato 24 giugno 2017
I CADETTI centrano l’obiettivo, 4°posto nelle prove multiple, CASELLA e BODDI si impongono sulle siepi

Associazione Sportiva Dilettantistica La Galla
Ultimo sforzo per i Cadetti che in due giorni, dedicati alle prove multiple, si giocano la “quasi“ sicura qualificazione alla finale di Società, oltre a lottare per posizioni importanti a livello individuale, in quanto era in palio anche il titolo Regionale Individuale.
Quest’ultimo atto, organizzato dall’Atletica Livorno, è andato in scena presso il Campo Scuola “Renato Martelli” di Livorno sabato 24 e domenica 25 giugno, dove i nostri ragazzi hanno confermato l’accesso alla finale di società, conquistando, al termine di essi, il 4° posto nella classifica finale di società.
Nelle due calde giornate i Cadetti hanno affrontato il loro Esathlon, composto da 100hs, lancio del giavellotto, salto in lungo nella prima giornata, e lancio del disco, salto in alto e 1000m nella seconda.

Ad ottenere il punteggio più alto nelle sei prove, e classificandosi così in 11^ posizione della classifica individuale, è stato Lorenzo Rivela con 2861 punti, conseguita grazie al nuovo personale di 17”0 nei 100hs e nel giavellotto con 31.64m, 5.01m nel salto in lungo, 27.33m nel disco, 1.44m del salto in alto, ed il nuovo best nei 1000m con 3’16”6, risultati che hanno reso buona la prova complessiva di Lorenzo, nonostante qualche punto lasciato per strada, anche a causa della tensione, ma sicuramente ancora una volta ha dimostrato la sua polivalenza nelle varie discipline.
Due posti più sotto, al 13°, si è piazzato Marco Arrighi con 2780 punti, grazie alla somma dei punteggi ottenuti con il nuovo personale di 15”5 nei 100hs, con 18.59m nel giavellotto, con 5.41m nel salto in lungo, misura assolutamente più lunga del proprio limite se non avesse perso centimetri preziosi allo stacco, ma nonostante ciò, ha fatto una buona serie di salti tutti oltre i 5m. Inizia la mattina successiva con il nuovo best nel salto in alto con 1.53m, e nel disco con 16.61m, chiudendo con 3’06”4 nei 1000m, vicino al proprio limite, ma autore di una gara coraggiosa sin dal primo metro. Così come Lorenzo, anche Marco, al secondo anno nella disciplina dimostra un netto miglioramento nello spaziare nelle varie prove, anche grazie alla velocità di base che ha e che lo aiuta in molte di esse.
Ottima la 24^ piazza per John Barbieri con 2481 punti, che aggiuntosi al gruppo solo da novembre, ma che in questi mesi ha dimostrato di possedere buone capacità fisiche, andando a chiudere questa prima parte di stagione con buoni risultati per essere al primo anno della categoria. Inizia i due giorni di gare, purtroppo, con una non ottimale prova negli ostacoli con 17”3, reagendo poi nelle cinque prove successive con 18.64m nel giavellotto, con il nuovo personale di 5.19m nel lungo, 1.50m nell’alto migliorandosi di 15cm, con 19.78m nel disco e 3’12”0 nei 1000m.
33° posto con 2299 punti per l’altro “piccolo” della squadra Matteo D’Addesa, anche lui al primo anno di categoria, dimostrando abilità nelle varie discipline. Parte subito migliorandosi nei 100hs con 16”4, gara non al top nel giavellotto con 17.30m, sicuramente capace di misure superiori, buon 4.55m nel salto in lungo dopo due anni di assenza dalla gara, personale nel salto in alto con 1.50m, nel disco con 23.58m e nei 1000m con 3’29”5.
45^ posizione per Emanuele Vezzi che chiude il suo esathlon con 1997 punti migliorandosi nettamente in cinque su sei delle discipline previste, partendo con 18”1 nei 100hs, 9.59m nel giavellotto, 4.81m nel lungo, 1.53m nell’ alto, 15.25m nel disco e 3’12”1 nei 1000m.
Poco dietro in 50^ si piazza Luca Fabbri con 1833 punti migliorandosi di ben 800 punti rispetto all’anno precedente ed, anche lui, porta a casa cinque personali su sei, nei 100hs con 18”3, nel giavellotto con 17.13m, nel lungo con 4.85m, nell’ alto con 1.20m, nel disco con 15.29m e sorprende nei 1000m con 3’11”7.

Nel pomeriggio di sabato si sono svolte anche le gare dei 1200siepi, per la prima volta molto numerose, anche a causa che da quest’anno sono parte integrante dei punteggi validi per la qualificazione al Campionato di Società. Le prime a partire sono state le Cadette, dove Carolina Boddi, dopo appena 100m di gara prende il largo sulle avversarie, trovandosi così in solitario per tutti e tre restanti giri ed andando a chiudere con il nuovo personale di 4’00”4, sicuramente capace anche di scendere sotto i 4’, dietro a lei , in 2^posizione taglia il traguardo l’amica Azzurra Mauti, anche per lei gara in solitario, dopo una bella partenza in testa, calando leggermente nel giro centrale, ma per poi finire in progressione l’ultimo, chiudendo con il nuovo personal best di 4’20”9.
Subito dopo sono partite le due serie maschili, dove a prendere la testa della gara sin dal primo metro è Augusto Casella, che dopo il buon risultato ottenuto nei 1000m ed i buoni esiti rilevati in allenamento, si convince di poter dire davvero ”la sua”, infatti non si lascia intimorire, e spingendo sin da subito il piede sull’acceleratore, va a chiudere con il nuovo personale di 3’34”3, migliorandosi di ben 8”, ma soprattutto sfiorando il minimo per i Campionati Italiani di categoria per un solo secondo. Secondo nella stessa serie, ma poi risultato al 3°posto complessivo, è arrivato Matteo Giuseppe Lemmi, che dopo una partenza dietro al compagno di squadra, prende il proprio ritmo concludendo con una buona progressione finale in 3’44”3, vicino al proprio limite, ma dimostrando, rispetto alla settimana precedente nella gara dei 1000m, un’indiscutibile propensione alla gara, lasciando dietro chi solo sette giorni prima gli aveva dato anche 10” di distacco. Ottima la prova anche di Luca Vallefuoco che si migliora di ben 10” portando il suo limite a 4’32”8 ottenendo la 20^ posizione complessiva.

Tra le gare di contorno erano presenti Andrea Giovacchini, che sugli 80m si piazza all’11° posto con 11”7, e nella prova dei 150m, gara affronta per la prima volta, ottiene la 9^ piazza in 22”1. Gabriele Consoloni, che affronta per la prima volta la distanza degli 80m, sulla quale ottiene il 13° posto in 13”1, e la prova dei 600m dove si migliora nettamente con 2’12.

Con questo fine settimana di gare si sono concluse, per questa prima parte di stagione, gli appuntamenti societari per quanto riguarda la pista, quindi vanno i complimenti a tutti i ragazzi, per aver dato il massimo durante queste due ultime giornate, ma anche a tutti coloro che hanno gareggiato nel corso di tutta la stagione e che hanno permesso di centrare l’obiettivo della qualificazione. Un ringraziamento va anche ai genitori che hanno supportato i loro figli in tutte le trasferte!

Adesso l’appuntamento in pista sarà con i primi fine settimana di settembre, dove ci saranno le varie Finali Regionali sia individuali che di società.




Le foto di Remo Arrighi

Associazione Sportiva Dilettantistica La Galla
 
Associazione Sportiva Dilettantistica La Galla
   
« indietro